Vuoi ricevere gli articoli di BlogGente per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

A Parigi l’affitto si paga “in natura”

Pubblicato il 6 febbraio 2008 da Gabry

PARIGI: Affittasi appartamento confortevole e indipendente in quartiere tranquillo, nessun affitto né cauzione, si paga in natura.

le_prostitute_di_henri_de_toulouse_lautrec_1864-1901 A Parigi laffitto si paga in natura

è così che infatti alcuni proprietari di appartamenti hanno pensato di venire incontro alle ragazze in cerca di un tetto ma con scarsa disponibilità economica é cosí che si dovrebbe sopperire al rincaro prezzi degli appartAmenti Milano centro e dintorni.
Del fenomeno si è accorto il quotidiano francese Libération, che ne ha fatto un’inchiesta. Punto di partenza, gli annunci pubblicati su alcuni siti internet, come Missive, Kijiji, Vivastreet, o sul quotidiano freepress Paris Panama.

ll quotidiano Liberation ha quindi riportato un caso riguardante le nuove modalità d’affitto: Antoine, 47 anni, offre «comfort» e «una camera indipendente» in un appartamento. Nessun affitto da pagare, né cauzione. «Si paga in natura», ha spiegato Antoine. Tutto è basato su questo contratto di fiducia. Ma di che patti si tratta? Dalle sue coinquiline lo strano locatore si aspetta «che gironzolino spesso nude per casa» e nessun limite di frequenza per i rapporti sessuali. Quanto alla durata del contratto «non ci sono limiti: può essere mesi, anni. Le sole ragazze che ho sfrattato sono quelle che non hanno rispettato i loro doveri». Di solito negli annunci la parola «sesso» non è menzionata ed è camuffata sotto formule come «per ragazza», «in cambio di prestazioni» e non viene specificato il montante dell’affitto.

Le ragazze a cui vengono richieste le prestazioni, dal canto loro, pare accettino tranquillamente queste condizioni.
Anche se non manca chi, avendo provato l’esperienza, dichiara al quotidiano che preferisce «prostituirsi per pagare l’affitto, almeno si resta libere».

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • ZicZac
  • TwitThis
  • MySpace

Tag: , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

2 Commenti a “A Parigi l’affitto si paga “in natura””

  1. Alberto scrive:

    E allora chi paga l’affitto a un’amante?

  2. Raffaela scrive:

    Bella domanda!

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">